logo

a Como il 14-07-12:

 Visita guidata: SAN CARPOFORO - Como

 ritrovo ore 14.45 alla Basilica romanica. Iscrizioni obbligatorie

Basilica S. Carpoforo, via S. Carpoforo, Como, (Como) [vai alla mappa]

14.45

Arte & Fede

 

LA BASILICA DI S. CARPOFORO

Immagini del mondo medievale.

 

SABATO 14 LUGLIO 2012

Ore 14.45

Via S. Carpoforo - COMO.

 

Il 2013, ricorrendo i 1700 anni dalla promulgazione, sarà dedicato alla rilettura e allo studio del famoso editto noto con il nome dell’imperatore Costantino, che stabilì la tolleranza nei confronti di ogni religione all’interno dell’impero:

“Trovandoci noi, Costantino Augusto e Licinio Augusto, felicemente assieme in Milano [...], credemmo di dover innanzi tutto regolare la questione che concerne il culto della divinità,concedendo così, tanto ai Cristiani quanto a tutti gli altri, di seguire liberamente la religione che più loro aggrada, affinché la divinità che ha la sua sede nel cielo, qualunque essa sia, possa guardare con occhio benigno e propizio noi e chi è sotto la nostra autorità".

Nei secoli dal I al IVil cristianesimorimase sempre formalmente una religione illecita: i suoi fedeli venivano accusati, in particolare, di empietà in quanto si rifiutavano di compiere i sacrifici, obbligatori per legge, agli dei della religione romana ufficiale. Tuttavia l'intensità e i modi della sua repressione variarono nel tempo: si alternarono periodi di tranquillità in cui la fede cristiana era tacitamente tollerata.

La tradizione vuole che, verso la fine delle persecuzioni, un soldato romano, Carpoforo,con cinque compagni (Esanto, Cassio, Licinio, Severo e Secondo), fuggiti da Milano perché cristiani, subirono il martirio nella località detta Selvetta, sulle pendici orientali del colle Baradello, presso un antico tempio pagano dedicato a Mercurio.

Felice,primo vescovo comasco, trasformò in chiesa cristiana l'antico tempio ormai in rovina e vi collocò le spoglie di San Carpoforo e dei suoi compagni. Intorno a questa prima chiesa sorse la prima comunità cristiana comasca.

 

Costo partecipazione: € 7,00 (comprende: visita guidata, offerta per la Basilica).

 

Appuntamento con la guida Muse&Musei alle ore 14.45 all’ingresso della Basilica.

 

Iscrizioni obbligatorie (salvo esaurimento posti disponibili) entro mercoledì 11 luglio 2012:

scrivete a museemusei@gmail.com , oppure telefonate allo 031_26 61 26

 

NOTE TECNICHE: si prega di lasciare un recapito telefonico momento dell’iscrizione, e di avvisare se impossibilitati a partecipare alla visita prenotata precedentemente. La prenotazione deve considerarsi accettata solo al ricevimento da parte vostra di una nostra mail di conferma.

Evento organizzato da: Muse&Musei

Contatto: Muse e Musei 031 26 61 26 museemusei@gmail.com

Sito web: http://www.museemusei.it/content/view/244/27/

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: Muse e Musei

[torna a inizio pagina]