logo

a Lecce dal 12-08-12 al 18-08-12 :

  LA TRIANGOLAZIONE CIBO-CORPO PESO è in scena a Lecce

 IO SOTTRAGGO - LA TRIANGOLAZIONE CIBO-COPRO-PESO è una Performance Confessional e una Mostra Auotobiografica di Giovanna Lacedra a cura di Grace Zanotto

E-Lite Studio Gallery, Corte di San Blasio 1C, Lecce, (Lecce) [vai alla mappa]

Live performance 12 agosto ore 19.30 - Mostra dal 12 al 18 negli orari seguenti: 9-13/17-21

Ingresso libero

“La violenza non si dimentica. 
Bisogna ricrearla per sbarazzarsene”


[Louise Bourgeois]

 

Sentire la fame, capire di desiderare, concedersi o non concedersi il diritto di prendere, di pretendere, di afferrare. Di sfamare e nutrire la propria vita.

La fame di cui ci si ammala è allora una fame che trascende la sostanza alimentare.

Si è anoressici, prima che con il cibo, con la vita stessa.

Si è anoressici tutte le volte che al desiderio si preferisce il sacrificio, la rinuncia.

Si è anoressici tutte le volte che ci si autocensura, negandosi il diritto di osare, di nutrire un’ambizione, di provare a realizzare un sogno. Di sfamare, insomma, i propri appetiti.

Sospesi tra bisogno reale  bisogno di non aver bisogno, si finisce per perdere l’equilibrio, sino a quando non si è più in grado di trovare la giusta collocazione tra il tutto ed il niente.

Per questa ragione non esiste anoressia senza bulimia.

La bulimia diventa la belva indomita che il comportamento anoressico, intransigente e calcolatore, tenta di tenere a bada. Una belva che inaspettatamente –  nei momenti di solitudine profonda o di sgomento –, si divincola dalle catene alle quali pensavamo di averla saldamente legata,  e si scatena come fosse una fame di tutto, primitiva ed insaziabile. Una fame patologica,  che ci aggredisce da dentro: nullifica la nostra forza di volontà, trasformandoci in una pattumiera che tutto inghiotte e riducendo in brandelli giorni e giorni di digiuni pianificati da un ipercontrollo ossessivo.

 

Questo è quello che accade quando il cibo non è più cibo e quando la fame che hai è un’altra fame.

 

È la paura che ci allontana dal cibo. È la paura che ci spinge verso il cibo.

È la paura di quel vuoto d’amore, che ci spinge a riempirlo di altro.

È la paura di quel vuoto d’amore che ci porta a dilatarlo.

 

 

IO SOTTRAGGO.

LA TRIANGOLAZIONE CIBO-CORPO-PESO.

 

E-lite Studio Gallery

Corte San Blasio 1C Lecce

 

Live Performance: Domenica 12 Agosto 2012, ore 18.30

Mostra diari, foto e video:  dal 12  al   18 Agosto

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 21.00.

Ingresso libero.

 

Info e Press:

0832 308126

+39 393 8763086

info@elitestudiogallery.com

iosottraggoperformance@gmail.com

 

www.elitestudiogallery.com

www.iosottraggo.it

Evento organizzato da: E-Lite Studio Gallery

Sito web: www.iosottraggo.it

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: giolacedra

[torna a inizio pagina]