logo

a Sesto San Giovanni dal 09-10-12 al 27-11-12 :

 Il Giappone: tra tradizione e modernità

 Ciclo di conferenze di natura interdisciplinare, che tocca diversi aspetti della cultura giapponese, legati a volte alla tradizione, altre alla modernità

Polo di mediazione Intercultuale e Comunicazione, piazza Indro Montanelli 1, Sesto San Giovanni, (Milano) [vai alla mappa]

vedi Descrizione

Ingresso libero

Martedì 9 ottobre, alle ore 11:00, presso il Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione
di Sesto San Giovanni, avrà luogo il primo incontro della serie “Il Giappone: tra tradizione e
modernità
”, evento che si estenderà fino al 27 novembre 2012.
Concepita come un ciclo di conferenze di natura interdisciplinare, l’iniziativa presenta interventi
che toccano diversi aspetti della cultura giapponese, legati a volte alla tradizione, altre alla
modernità. Si passa da immagini di attori kabuki sulla scena, a pagine letterarie scritte sullo
schermo; dalla ridefinita posizione del Giappone all’interno del continente asiatico alle prospettive
economiche; dalle riforme dell’istruzione alla questione della lingua parlata oggi dalle donne.
Ogni incontro è volto ad approfondire pagine di letteratura, società, economia e lingua, con lo
scopo ultimo di offrire elementi di riflessione su aspetti nuovi o rivisitati della stessa cultura.
Tra i principali relatori, Takashi Hoshiyama, Vice Capo Missione, e Sumiko Osugi, Addetta
Culturale, entrambi presso l’Ambasciata Giapponese a Roma; Haruko Hayakawa, professore di
Lingua e cultura giapponese presso l’Università Ritsumeikan a Kyoto, Andrea Maurizi,
professore associato di Lingua e letteratura giapponese presso l’Università Bicocca, Carlo
Filippini, professore ordinario di Economia politica presso l’Università L. Bocconi, Paola
Scrolavezza, ricercatore presso l’Università Alma Mater di Bologna, Bonaventura Ruperti,
professore ordinario di Lingua e letteratura giapponese presso l’Università Ca’ Foscari.
Il Ciclo di conferenze è organizzato dal CARC - Centro di Ricerca Interdipartimentale sull’Asia
Contemporanea – e dal Dipartimento di Scienze della Mediazione Linguistica e di Studi
Interculturali dell’Università di Milano, in collaborazione con Japan Foundation. Il patrocinio è stato
concesso dal Consolato Giapponese a Milano e dall’AISTUGIA (Associazione Italiana per gli studi
giapponesi).
Tutti gli incontri si terranno presso:
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione
piazza Indro Montanelli 1, Sesto San Giovanni (MI) Linea MM 1 (rossa) - Fermata SESTO MARELLI

APPUNTAMENTI
martedì 9 ottobre, ore 11:00 aula P3
Sumiko Osugi (Ambasciata del Giappone)
Il sistema dell’istruzione in Giappone e le riforme in atto


lunedì 15 ottobre, ore 14:30 aula P4
Haruko Hayakawa (Ritsumeikan University)
“Okashikunai warai”: il concetto di risata per i giapponesi (in giapponese con traduzione
consecutiva italiana)


martedì 23 ottobre, ore 16:30 aula P3
Takashi Hoshiyama (Ambasciata del Giappone)
The Era of Asia-Pacific (in giapponese con traduzione consecutiva italiana)


lunedì 29 ottobre, ore 16:30 aula T13
Andrea Maurizi (Università di Milano-Bicocca)
L'opera di Bai Juyi nella letteratura del periodo Heian


martedì 30 ottobre, ore 16:30 aula P3
Carlo Filippini (Università Bocconi)
L’economia giapponese: problemi e prospettive


lunedì 5 novembre, ore 14:30 aula P4
Tiziana Carpi (Università di Milano)
Il linguaggio femminile tra passato e presente


martedì 13 novembre, ore16:30 aula P3
Paola Scrolavezza (Università di Bologna)
Contaminazioni incrociate: immaginario filmico e universi letterari


martedì 20 novembre, ore 11:00 aula P3
Bonaventura Ruperti (Università Ca’ Foscari)
Il teatro kabuki: attori e immagini sulla scena


martedì 27 novembre, ore 11:00 aula P3
Kuniko Tanaka (Università di Bergamo)
Leggere i mokkan
Coordinamento: Tiziana Carpi, Federico Galli
Si ringrazia: l’Associazione culturale “Giappone in Italia”
Contatto per la stampa: tiziana.carpi@unimi.it

Evento organizzato da: CARC - Centro di Ricerca Interdipartimentale sull’Asia Contemporanea

Contatto: Tiziana Carpi tiziana.carpi@unimi.it

Sito web:

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: Leox

[torna a inizio pagina]