logo

a Lecco il 10-12-12:

 LA TORTURA C'E', MANCA IL REATO

 Dibattito pubblico in occasione del 64esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Sala Ticozzi, via Ongania, Lecco, (Lecco) [vai alla mappa]

21.00

Ingresso libero
 
Lunedì 10 dicembre, ore 21
Sala Ticozzi, via Ongania, Lecco
 
La tortura c'è, manca il reato

"Nella tortura la disumanità è deliberata: una persona compie volontariamente contro un’altra atti che non solo feriscono quest’ultima nel corpo o nell’anima, ma ne offendono la dignità umana. Nella tortura c’è insomma l’intenzione di umiliare, offendere e degradare l’altro, di ridurlo a cosa...".
Antonio Cassese, scomparso nel 2011, nelle sue memorie di Presidente del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o dei trattamenti inumani o degradanti.

In occasione del 64esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Dibattito pubblico con


 
Mauro Palma
Già Presidente del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o dei trattamenti inumani o degradanti
 
Pier Vittorio Buffa
Giornalista e scrittore. Nel 1982, l'inchiesta per L'Espresso "In Italia c'è la tortura?" sulle violenze perpetrate dalla polizia durante gli interrogatori gli costò il carcere. Trent'anni dopo, sempre per L'Espresso, ha raccolto la testimonianza di chi, in divisa, vi prese parte, il commissario Salvatore Genova
 
interverranno anche
 
Sergio Segio
Lavora per il Gruppo Abele di don Ciotti, le associazioni A Buon diritto, SocietàINformazione Onlus e la Comunità il Gabbiano. Ideatore, curatore e coordinatore redazionale del Rapporto sui diritti globali
 
Cecco Bellosi
Scrittore, tra i soci fondatori della Lila (Lega italiana per la lotta all'Aids) attualmente coordinatore della Comunità il Gabbiano

Evento organizzato da: Qui Lecco Libera

Contatto: Qui Lecco Libera quileccolibera@gmail.com

Sito web: http://www.quileccolibera.net/

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: gabrinver

[torna a inizio pagina]