logo

a Merate dal 02-12-12 al 16-12-12 :

  Antonio Scaccabarozzi – La certezza del dubbio

 Mostra a Merate

Villa Confalonieri, viale Garibaldi, Merate, (Lecco) [vai alla mappa]

Ingresso libero


2 - 16 dicembre 2012
Villa Confalonieri, viale Garibaldi, Merate, Lc


orari di apertura:
dal 3 al 9 dicembre: tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.30
dal 10 al 13: chiuso
dal 14 al 16 dicembre: tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.30



Per informazioni sugli eventi collaterali consulta il sito www.associazioneheart.it

 

Meratese di nascita, protagonista della scena artistica europea più d’avanguardia, Antonio Scaccabarozzi è stato un artista straordinario, sempre avanti rispetto ai propri tempi, in costante evoluzione. Scaccabarozzi ha condotto una ricerca autonoma, originale, che dialoga con quelle dei suoi contemporanei pur preservando la propria unicità.


Questa mostra, da tempo immaginata e fortemente voluta dall’associazione heart e subito sposata dal Comune di Merate, intende essere un omaggio a questo grande maestro ben più celebre all’estero che in Italia. Sebbene, infatti, negli ultimi anni Scaccabarozzi sia stato ampiamente riscoperto dalla critica e dal pubblico anche sul suolo nazionale, mancava un riconoscimento pubblico da parte della sua città natale, alla quale, peraltro, egli è sempre stato molto legato.
Due mostre gemelle ma ambientate in luoghi tra loro molto diversi: il bianco nitore dello spazio heart – perfetto per ospitare nella più docile neutralità le opere dell’artista, assecondando la loro sofisticata purezza, agevolandone la percezione – e la solennità classica della Villa Confalonieri – cornice preziosa e incombente, esteticamente agli antipodi dell’essenzialità dei lavori esposti e in questo senso perfetta per instaurare con loro un dialogo stimolante e ricco di suggestioni –.

La curatela dell’intero progetto e delle due mostre è affidata a Simona Bartolena che, con la collaborazione di Natascia Rouchota, vedova Scaccabarozzi, ha progettato due esposizioni differenti per spirito e taglio critico, pensate in relazione agli spazi espositivi.
La sezione dedicata alle opere in polietilene, un ciclo di lavori che merita un’attenzione tutta particolare, è invece stata curata da Alessandra Galbusera, da tempo studiosa di questa peculiare fase del lavoro dell’artista.
 

Evento organizzato da: Associazione HEART

Sito web: www.associazioneheart.it

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: gabrinver

[torna a inizio pagina]