logo

a Rimini dal 15-12-12 al 16-12-12 :

 ”DALLA ROMAGNA ALLA SPEZIA LIBERTY” e presentazione del libr

 La mostra dedicata all'architettura Liberty in Romagna e a La Spezia

Palazzo dei Congressi, Via della Fiera 23 - 47923 Rimini , Rimini, (Rimini) [vai alla mappa]

17:00

Ingresso libero

L’esposizione ”DALLA ROMAGNA ALLA SPEZIA LIBERTY” allestita all’interno della fiera ”Natale insieme” è organizzata e sponsorizzata dalla Banca Malatestiana; curata da Andrea Speziali assieme alla collaborazione di Valeria Scandellari (La Spezia Liberty).
Lo stand reca la firma di tre associazione: A.B.C.O. di Venezia. Andel e Rimini Sparita in cui Speziali è socio.

Un percorso espositivo che spazia dall’architettura Liberty romagnola (il Grand hotel di Rimini è uno dei massimi esempi), fino alle architetture Liberty spezzine tra fine ’800 e primi ’900, abbraciando documenti iconografici che testimoniano come si è sviluppato il Liberty in città come Forte dei Marmi, Sassuolo, Salsomaggiore, Lucca e altre città anche limitrofe.

 

Sabato alle 16:00 presentazione del Libro ”Romagna Liberty”.

Insieme all’autore Andrea Speziali interverrà anche l’associazione ”Rimini Sparita” (presidente Nicola Gambetti). La monografia di 216 pagine è ricca di iconografie, inedite cartoline e documenti d’epoca che testimoniano le tracce di Liberty nella Romagna primo ‘900. Il volume si apre con la presentazione di Vittorio Sgarbi, Presidente Vasco Errani della Regione, Massimo Mezzetti assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e la poesia ‘‘I Madeun’’ di Tonino Guerra che dedicò al curatore dell’iniziativa.

La monografia è legata alla mostra itinerante che fino al 31 dicembre è visitabile presso la Biblioteca Saffi di Forlì, organizzata dall’Associazione ABCOnlus con il patrocinio e la collaborazione dell’amministrazione comunale. Il percorso espositivo forlivese inizia con fotografie e documenti storici di ville e villini primi Novecento situate in località balneari della Romagna tra Riccione, Rimini, Viserba, Cesenatico, Cervia e Milano Marittima, proseguendo con una sezione dedicata ai progetti e alle architetture dell’entroterra romagnolo come Ravenna, Forlì, Cesena e Faenza. Tra i documenti si segnalano i disegni di edifici firmati da importanti architetti dell’epoca come il dalmata Mario Mirko Vucetich (1898-1975), Matteo Focaccia (1900-1975), Paolo e Alberto Sironi, Somazzi e artisti come il faentino Achille Calzi, Giuseppe Palanti, i Fratelli Minardi. L’intento è di analizzare e documentare la storia dell’architettura Liberty e dei suoi protagonisti per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della conservazione, protezione e valorizzazione delle testimonianze rimaste di questo stile architettonico sia in Romagna che nel territorio nazionale.

http://www.romagnaliberty.it

Evento organizzato da: Banca Malatestiana

Contatto: Andrea Speziali 3200445798 info@andreaspeziali.it

Sito web: www.romagnaliberty.it

Locandina o altro allegato:

Note: a cura di Andrea Speziali

Segnalato da: andreaspeziali

[torna a inizio pagina]