logo

a Catania dal 10-11-18 al 18-11-18 :

 8^ Mostra d'arte contemporanea "Art today"

 Curata da Fortunato Orazio Signorello, poropone le opere di 45 validi artisti.

Catania, piazza San Francesco d'Assisi, 3, Catania, (Catania) Italia[vai alla mappa]

da lunedì a sabato dalle 9 alle 18.30, domenica dalle 9 alle 12.30.

Ingresso libero

L'Accademia Federiciana, prestigiosa istituzione culturale siciliana non profit fondata nel 1996 con lo scopo precipuo "di attendere agli studi scientifici, letterari, artistici e di promuoverne l'incremento", presso il Museo Emilio Greco di Catania promuove un altra mostra di rilievo. 

Dopo la mostra bipersonale “Contesti espressivi” delle artiste Serena Capizzello e Antonella Serratore, nelle sale del Museo Emilio Greco fino al 18 novembre  2018 è possibile visitare, organizzata dall’Accademia Federiciana per il 7° Festival siciliano della Cultura, l'8^ Mostra d'arte contemporanea "Art today". 

Ideata e curata dal noto critico d'arte, promotore culturale ed editore Fortunato Orazio Signorello, l'esposizione propone opere di medio e grande formato, differenti per stili e tecniche, eseguite da 45 artisti contemporanei: Innoccenza Alessi, Marlena Justyna Banbura, Cettina Cannella, Sebastiano Cantarella, Serena Capizzello, Eleonora Catania, Marisa Cacciola, Alberto Correnti, Rosaria Dattero (Roda), Anna Di Mauro, Nelly D'Urso, Giuseppe Ferrato, Adriana Garozzo, Angela Giglio, Nicolò Grasso, Domenico Guzzetta, Pinella Insabella, Giovanna Isaia, Anna Maria La Torre, Francesco Lotti, Eliana Manitta, Giuseppina Martinez, Salvatore Milazzo, Ciro Mozzillo, Salvatore Musumeci, Celestina Pace, Ida Pace, Letizia Pace, Gaetano Puleo, Gabriella Puliatti, Silvano Raiti, Vittorio Ribaudo, Elio Ruffo, Loredana Ruffo, Graziella Russo, Antonella Serratore, Daniela Serratore, Fortunato Orazio Signorello (è anche un bravo pittore figurativo), Adalgisa Speciale Laureanti, Giuseppe Spinoso, Rosa Maria Taffaro, Emma Traina Ghirardini, Pietro Alessandro Trovato, Luisa Turinese, Angela Maria Viscuso.

La mostra, che ha preso il via il 10 novembre (la serata inaugurale è stata presentata dal conduttore radiofonico e presentatore Ricky Calzona, la presentazione critica è stata curata dall'avvocato Monica Candrillli, presidente dell'Associazione accademica catanese "Eliodoro" di Catania) potrà essere visitata gratuitamente - patrocinata dalla Kritios edizioni - da lunedì a sabato dalle 9 alle 18.30, domenica dalle 9 alle 12.30. 

La prima edizione del Festival siciliano della Cultura - che propone annualmente mostre d'arte, conferenze, reading di poesia, presentazioni di libri e altro - è stata istituita e promossa nel giugno del 2009 dallo stesso Signorello, che ne è anche il direttore artistico e coordinatore, "con lo scopo di promuovere lo sviluppo culturale e territoriale in tutte le sue sfaccettature e dare visibilità e risonanza alle potenzialità creative ed espressive più variegate". Esso prese il via a Catania con la Rassegna d’arte "Ricerca visiva" (svoltasi all'Accademia Federiciana, propose le opere di 53 artisti) e la mostra antologica dedica all'artista Elio Ruffo (allestita, con 60 opere, al Castello Ursino).

Scelto tra critici d'arte, curatori e personalità della cultura di 15 nazioni, Fortunato Orazio Signorello nel 2017 ha fatto parte per la terza volta - dopo esserlo stato nel 1999 e nel 2007 - del Comitato internazionale di selezione degli artisti dell'XI edizione della Biennale internazionale d'arte contemporanea di Firenze (Florece Biennale) che si è svolta, proponendo le opere di 462 artisti di 72 nazioni, nella Fortezza da Basso. È collaboratore dell’Annuario d'arte moderna, dell'Enciclopedia d’Arte Italiana. Catalogo generale Artisti dal 900 ad oggi e di altre prestigiose pubblicazioni d’arte. È autore e curatore di monografie e cataloghi d’arte di artisti contemporanei, ha scritto saggi e articoli inerenti all’arte contemporanea e ai beni culturali, tra l'altro, per "Arte leader", "Goya", “Prospettive”, “Sicilia Sera”, “Giornale di Sicilia”, “Sicelides musae” e “Notabilis”.

Evento organizzato da: Accademia Federiciana

Sito web: http://www.accademiafedericiana.org

Locandina o altro allegato: link all' allegato

Note: Promosso nell'ambito 7° Festival siciliano della Cultura.

Segnalato da: ArtVision

[torna a inizio pagina]