logo

a Massarosa dal 19-07-19 al 28-07-19 :

 "Bi-partizioni": personale di Marco Bianchi alla Saletta San Giovanni di Pieve a Elici

 L'artista toscano espone un ciclo di recenti tecniche miste su tela e su tavola

Pieve a Elici, via Canipaletti 9, Massarosa, (Lucca) [vai alla mappa]

da venerdì a domenica, 20.30 - 23.00

Ingresso libero

Nella Saletta San Giovanni situata presso il complesso monumentale della Chiesa di San Pantaleone in via Canipaletti 9 a Pieve a Elici (Lu), venerdì 19 luglio 2019 alle ore 20.30 si inaugura “Bi-partizioni”, mostra del pittore Marco Bianchi.
L’artista, che da molti anni sviluppa una coerente ricerca nel settore dell’astrattismo, espone una serie di recenti tecniche miste su tela e su tavola, nelle quali elabora accostamenti di neri, rossi e azzurri con la foglia oro: in questi lavori, l’indagine di Bianchi si rivolge a singolari suggestioni visive, mediante una sperimentazione che attraverso l’utilizzo di materiali poveri e di recupero - giornali, manifesti, stucco, plastiche, stoffe - giunge a nuove interpretazioni della superficie pittorica.
Marco Bianchi è nato a Pescia (Pt) nel 1944. Vive e lavora a Lido di Camaiore (Lu). Diplomato all’Istituto Statale d’Arte ‘Stagio Stagi’ di Pietrasanta (Lu), ha tenuto mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero fin dal 1964, conseguendo numerosi premi e riconoscimenti. Nel 1974 è stato segnalato sull’Annuario Comanducci.
La mostra è inserita nell’ambito della XII edizione della manifestazione “Ritrovare la Bellezza”, organizzata dal Comitato Culturale ‘Borgo di genere’ di Pieve a Elici in sinergia con le Parrocchie di Pieve a Elici, Montigiano e Gualdo e patrocinata dal Comune di Massarosa. E’ curata dalla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è aperta fino al 28 luglio 2019, dal venerdì alla domenica, con orario 20.30 - 23.00. Infoline: 3331627386.

Evento organizzato da: Mercurio Arte Contemporanea

Contatto: Saletta San Giovanni

Sito web: www.facebook.com/events/2507912885897754/

Locandina o altro allegato: link all' allegato

Note:

Segnalato da: mercurio

[torna a inizio pagina]