logo

a Modica dal 14-12-19 al 11-01-20 :

 Paura della pittura, personale di Giovanni Blanco

 La personale di Giovanni Blanco comprende una serie di opere a olio, di piccole e medie dimensioni

Galleria Lo Magno, Via Risorgimento 91-93, Modica, (Ragusa) [vai alla mappa]

inaugurazione ore 19; tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00

Ingresso libero

Modica (RG) - Dal 14 dicembre all'11 gennaio Lo Magno Arte Contemporanea di via Risorgimento 91-93 ospiterà la personale di Giovanni Blanco "Paura della pittura" a cura di Gabriele Salvaterra (inaugurazione: sabato ore 19; visite: tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00).
Giovanni Blanco (Ragusa, 1980) vive e lavora a Modica e Bologna, dove è stato allievo di Massimo Pulini all'Accademia di Belle Arti.
"Paura della pittura" è il titolo di un testo dello scrittore e pittore Carlo Levi che, già nel 1942, metteva in discussione pratiche e stili pittorici, notando un allontanamento dalle ragioni e dalle problematiche dell'essere umano ("Il domani non si prepara con i pennelli, ma nel cuore degli uomini"). Dalle suggestioni e dagli stimoli offerti da quelle pagine ancora attuali prende le mosse l'idea della presente mostra.

In un'epoca in cui la pittura sconfina dagli spazi espositivi in modo quasi pervasivo e riafferma il proprio diritto di comunicare, l'artista contemporaneo avverte la necessità di riflettere sulla natura del fare pittorico che continua a essere fonte di inquietudine, qualcosa di molto semplice e molto complesso, naturale e assurdo allo stesso tempo.

Il percorso ideato da Giovanni Blanco - comprendente una serie di opere a olio, di piccole e medie dimensioni - si presenta come un'operazione analitica che, imitando le forme del display espositivo e dei generi tradizionali, interroga se stessa e l'osservatore sulla validità dell'esperienza estetica veicolata dalla pittura, in un'affascinante ricerca di nuovi significati e valori.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione in cui le immagini dell'autore, i testi critici del curatore e altre referenze d'archivio si rincorrono tra loro per restituire il clima, le riflessioni e la genesi che hanno portato alla realizzazione delle opere esposte. L'evento è realizzato con il contributo dell'Antica Dolceria Bonajuto di Modica e Ghibli general contractor di Ragusa.



 

Info e contatti
LO MAGNO ARTE CONTEMPORANEA
via Risorgimento 91/93 - Modica (RG)
Tel. 0932 763165
info@gallerialomagno.it

Evento organizzato da: Galleria Lo Magno Arte contemporanea

Contatto: Galleria Lo Magno 0932 763165

Sito web: https://www.gallerialomagno.it/

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: inpress

[torna a inizio pagina]