logo

a Napoli dal 12-03-20 al 31-07-20 :

 artists' antivirus selfies archive

 I volti degli artisti italiani al tempo del COVID-19

Napoli, sedi varie, Napoli, (Napoli) [vai alla mappa]

Ingresso libero

E’ partito il 12 marzo il progetto in progress “artists' antivirus selfies archive” di Brigataes. Si tratta di una documentazione antropologica drammatica in forma di selfies della nostra condizione attuale di uomini e di artisti visivi contro l'attacco invisibile. La Brigataes, sigla storica della videoarte italiana ha chiesto la partecipazione di tutti gli artisti che ha incontrato negli anni, performers e pittori, scultori ed installatori, videomakers e fotografi, famosi e sconosciuti, giovani e vecchi, del sud e del nord. Al progetto hanno già aderito inviando i loro selfies una cinquantina di artisti fra cui Enrico Bugli, Pietro Lista, Manuela Corti, Anna Valeria Borsari, Giovanni Bai, Werther Germondari, Bartolomeo Migliore, Franko B, Giulia Caira, Giovanna Ricotta, Sukran Moral, Quintino Scolavino, Andrea Chiesi. Il progetto è stato il primo evento ospitato nella pagina dell’iniziativa “#iorestoacasa con...” del museo MADRE.

 

 

Evento organizzato da: Brigataes

Contatto: sdefinizioni

Sito web: https://www.facebook.com/AASArchive

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: sdefinizioni

[torna a inizio pagina]