logo

a San Miniato dal 02-03-13 al 19-05-13 :

 La luce del mondo. Maioliche Mediterranee nelle terre dell’Imperatore

 Maioliche Mediterranee nelle terre dell’Imperatore

San Miniato, Palazzo Grifoni , Piazza Grifoni 12, San Miniato, (Pisa) [vai alla mappa]

dal martedì al venerdì, ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00 sabato e domenica, 10.00 – 18.00

Il percorso espositivo prende avvio dalla valorizzazione dei bacini (ossia stoviglie come ciotole e catini) un tempo murati nella facciata della cattedrale di Santa Maria a San Miniato, rimossi in occasione del restauro del 1979, sostituiti da copie e oggi conservati presso il locale Museo Diocesano. Si tratta di ceramiche rivestite con decorazione in cobalto e manganese di produzione tunisina, databili fra il 1165 e il 1220. Gli stessi oggetti erano utilizzati sulle mense, sebbene, trattandosi di importazioni, si trovassero solo in contesti di un certo livello. L’importanza di queste ceramiche consiste nell’essere un nucleo omogeneo utilizzato in architettura con finalità decorative.

info utili:

Chiusa la domenica di Pasqua, aperta il lunedì di Pasqua, il 25 aprile e 1 maggio
Ingresso gratuito



Catalogo
Firenze, Noèdizioni
(€ 25,00 e € 20,00 in mostra)

Fonte: MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Evento organizzato da: Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato e dalla Fondazione Museo Montelupo Onlus

Contatto: Contatto per La luce del mondo. Maioliche Med 0571/445252 - 0571/ lalucedelmondo@ilmaretralegenti.it; info@museomontelupo.it

Sito web:

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: Leox

[torna a inizio pagina]