logo

a Ascoli Piceno dal 23-03-13 al 24-03-13 :

 L'ANTICO DECUMANUS MAXIMUS

 L'ANTICO DECUMANUS MAXIMUS

AP90, C.so Mazzini 199 , Ascoli Piceno, (Ascoli Piceno) [vai alla mappa]

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 -13.00 / 15.00 -18.30

Descrizione: Il sistema viario di Ascoli romana sicuramente ripeteva lo schema classico dell’accampamento romano, con il decumanus maximus e il cardo maximus incrociati ad angolo retto. A lungo controversa è stata la collocazione dell’asse viario principale della città romana, ma il rinvenimento di un basolato stradale romano con profilo a schiena d’asino ed evidenti tracce di passaggio di ruote in allineamento con il Corso Mazzini, fa protendere per un suo orientamento da Ovest (Porta Gemina) verso l’attuale Ponte Maggiore, in accordo con l’area archeologica rinvenuta sotto il Palazzo dei Capitani, che farebbe coincidere l’antico Foro con Piazza del Popolo. La cosa certa è comunque che l’Ascoli Romana sorgeva a una quota inferiore di circa due metri rispetto all’attuale, in seguito alle tre successive distruzioni subite (da Pompeo Strabone nell’89 a.C., nel 578 d.C. da Faroaldo e nel 1242 d.C. da Federico II). Siamo di fronte a una della principali arterie urbane della città, e precisamente quella che coincide col tratto urbano della via Salaria, antico asse pre-romano di collegamento tra le saline adriatiche e la dorsale appenninica.   Visite guidate. Per questo luogo non sono previste corsie preferenziali. Itinerario: Sull'antico decumano, le grandi famiglie ascolane: dai Malaspina agli Sgariglia

Fonte: FAI - Fondo Ambiente Italiano - http://www.giornatafai.it/Marche.htm

Evento organizzato da: FAI Fondo Ambiente Italiano

Contatto: Infoline Giornata FAI Pri Infoline Giornata FAI Primavera 02 87119115 giornatafai@fondoambiente.it

Sito web: http://www.giornatafai.it/Marche.htm

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: Leox

[torna a inizio pagina]