logo

a Monza il 25-09-11:

 Monza liberty e deco nell'era dell' industrializzazione

 Itinerario fra gli edifici liberty e deco di Monza

Iat Monza, Piazza Carducci(portici Palazzo Comunale), Monza, (Monza e della Brianza) [vai alla mappa]

ore 10-11-12--14,30-15,30-16.30.17,30

Monza, dopo l’Unità d’Italia, ha vissuto un periodo di notevole sviluppo industriale, che ha prodotto una radicale espansione del borgo fuori dalle mura medievali.
La presenza della strada ferrata ha favorito lo sviluppo di industrie tessili, elettriche e di cappellifici. La ricca borghesia industriale di Monza ha scelto sia per le proprie residenze, sia per i luoghi di produzione, prima le forme raffinate del Liberty, caratterizzate in città dallo stile “Margherita”, e poi quelle del Dèco, influenzato dalla Secessione Viennese.
L’itinerario guidato, che partirà da Piazza Carducci (ufficio IAT-Monza), toccherà alcuni edifici particolarmente significativi in stile Liberty e Dèco del centro cittadino: le palazzine progettate da Romolo Canesi, la piccola stazione dei tram dei primi del Novecento, e la nuova sede istituzionale della Provincia di Monza e Brianza, che si trova nel pregevole edificio Dèco disegnato nel 1928 dall’ing. Maggi - importante esempio di recupero di una delle più antiche tessiture briantee - di cui si osserveranno le vetrate in alabastro e i sofisticati lucernari che ornano la sala della Giunta e la sala del Consiglio.

 

VISITE GUIDATE SU PRENOTAZIONE:
Ritrovo: davanti all’ufficio IAT-Monza (portici palazzo comunale)
Piazza Carducci. Durata: 1 ora circa
Turni Monza Liberty e Dèco: 10.00-11.00-12.00-14.30-15.30-16.30-17.30
COSTO: 5,00 € | Info: ufficio IAT-Monza - 039.323222
tutti i giorni 9.00-12.00/15.00-18.00 | pro.monza@tiscali.it

Evento organizzato da: Provincia Monza e della Brianza

Contatto: Iat Monza 039-323222 promonza@tiscali.it

Sito web: www.villeaperte.info

Locandina o altro allegato:

Note: Per prenotare vai sul sito web

Segnalato da: Eva

[torna a inizio pagina]