logo

a Venezia dal 30-05-13 al 24-11-13 :

 da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti Collezionismi alla Ca’ d’Oro

 In mostra le opere d'arte della Collezione Franchetti

Galleria Franchetti alla Cà d'Oro, Srada Nuova 3932, Venezia, (Venezia) [vai alla mappa]

lunedì: 8.15 ? 14.00; martedì ? domenica: 8.15 ? 19.15

Le opere, meglio i capolavori, di due straordinari collezionisti, nonno e nipote, vengono per la prima volta riuniti alla Ca’ d’Oro, la dimora che il primo, il barone Giorgio Franchetti, scelse per contenere i suoi tesori poi messi a disposizione di tutti.
Accanto alle raccolte antiche del nonno, per la durata della mostra, viene esposta la non meno rara collezione di Giorgio jr che documenta, in modo esemplare, il nuovo dell’arte italiana del secondo dopoguerra.

Dal 30 maggio al 24 novembre, questo accade nella mostra “da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti. Collezionismi alla Ca’ d’Oro” proposta dalla Soprintendenza per il Polo Museale Veneziano, Soprintendente Giovanna Damiani, nell’ambito delle iniziative istituzionali del Ministero per i Beni e le Attività culturali, promosse dal Servizio architettura e arte contemporanee della Direzione Generale PaBAAC, in occasione della 55. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia 2013, in collaborazione con MondoMostre, a cura di Claudia Cremonini e Flavio Fergonzi.

Intesa Sanpaolo sostiene, insieme alla Cassa di Risparmio di Venezia, la mostra “da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti” allestita alla Ca’ d’Oro: un’importante occasione di valorizzazione di uno dei musei più significativi di Venezia. Accanto al sostegno finanziario, Intesa Sanpaolo ha curato il restauro del dipinto su tela di Giuliano Bugiardini “Venere dormiente con un putto”, parte della collezione di Giorgio Franchetti donata al museo.

Fonte: MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Evento organizzato da: Soprintendenza per il Polo Museale Veneziano

Contatto: Contatto per da Giorgio Franchetti a Giorgio 0415222349

Sito web:

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: Eva

[torna a inizio pagina]