logo

a Bologna il 07-11-13:

 Il trio Ginanneschi-Berovski-Franchina alla Rassegna bolognese "Fascino tra le Note del Classico"

 Il Trio Ginanneschi-Berovski-Franchina alla rassegna d'autunno "Fascino tra le Note del Classico"

Bologna, vicoloBolognetti, 2, Bologna, (Bologna) [vai alla mappa]

ore 21,00

Ingresso libero

2°EDIZIONE DELLA RASSEGNA DI CONCERTI "FASCINO TRA LE NOTE DEL CLASSICO"

(INGRESSO AD OFFERTA LIBERA)  ore21,00           3° Concerto - SALA SILENTIUM - VICOLO BOLOGNETTI 2 - BOLOGNA

GIOVEDI' 7 NOVEMBRE – TRIO: SIMONE GINANNESCHI (FLAUTO) - ANTON BEROVSKI (VIOLINO) - FLORIANA FRANCHINA (PIANOFORTE)

PROGRAMMA

J. S. BACH - CONCERTO IN RE MINORE BWV1060 - per flauto, violino e pianoforte

Allegro - Adagio - Allegro

W. A. MOZART - SONATA IN SOL MAGGIORE K301 - per violino e pianoforte

Allegro con spirito - Allegro

G. BIZET/F. BORNE FANTASIA SULLA CARMEN - per flauto, violino e pianoforte

N. ROTA - TRIO PER FLAUTO, VIOLINO E PIANOFORTE (1958)

Allegro ma non troppo - Andante sostenuto - Allegro vivace e con spirito

C. CHAMINADE - CONCERTINO OP. 107 - per flauto e pianoforte

F. SCHUBERT/F. LISZT - GRETCHEN AM SPINNRADE - per pianoforte

ROCCO ABATE - ROTANFANTASY - per flauto, violino e pianoforte

SIMONE GINANNESCHI (FLAUTISTA)

Simone Ginanneschi si è diplomato brillantemente in flauto nel 1991 al conservatorio G.B. Martini di Bologna ha subito esordito in un concerto per i migliori diplomati di quell’anno organizzato dal Lions Club. Ancora giovanissimo si è perfezionato con James Galway, Jean-Pierre Rampal, Alain Marion, Andrea Griminelli e Giorgio Zagnoni. Nel 1990 è stato prescelto per suonare come solista in un concerto al quale partecipava il celebre baritono Leo Nucci. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed esteri tra cui la borsa di studio dell’Amer (Accademia Musicale Emilia-Romagna) che gli ha consentito di suonare in diverse formazioni sia in Italia che all’Estero partecipando anche ad una registrazione per la RAItelevisione. Ha suonato nelle più importanti

orchestre: Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Arturo Toscanini di Parma, Orchestra e Accademia Mozart di Claudio Abbado, Piccola Orchestra da Camera Bolognese, Ensemble “La Stravaganza” etc..Suona in diverse formazioni cameristiche eseguendo numerosi concerti in Italia e all'Estero. Fa parte del Felsina Flute Ensemble, orchestra di flauti e del Bolling Jazz Quartet, dove viene affiancato da musicisti Jazz a livello nazionale. Affianca l’intensa

attività artistica con l’insegnamento.

 

FLORIANA FRANCHINA (PIANISTA)

Nata a Sant'Agata di Militello (ME) nel 1991. Ha iniziato lo studio del pianoforte e del flauto all'età di nove anni, sotto la guida del padre. Si è diplomata brillantemente con il massimo dei voti e la lode in flauto con il M° Giorgio Zagnoni e in pianoforte con il M°Bruna Bruno presso il Conservatorio "G.B.Martini" di Bologna. E' stata allieva del M° Franco Scala (col pianoforte) e dei M° Glauco Cambursano e Maurizio Valentini (col Flauto) presso L'Accademia "Incontri col maestro" di Imola (BO) e con il M° Bruno Canino presso l'Accadamia UNDA MARIS di Bagheria (PA). Nonostante la sua giovane età è già pervenuta a un livello professionale tale da consentirle di partecipare a numerosi concorsi Nazionali, Europei e Internazionali, premiati con primi premi, borse di studio e concerti, un totale di oltre 90 concorsi. Ha frequentato le Masterclass di pianoforte con i M° Malcom Bilson (me), Hector Moreno (CS), Riccardo Risaliti, Gianluca Cascioli (Baselga di Pine) Trento, corsi annuali di pianoforte con il M° Cristiano Burato(Brindisi), e di

Flauto con il M° Salvatore Vella, Raymond Guyot, Philippe Bertnold e Dante Milozzi. E' stata allieva del M°Andrea Oliva presso l'Accademia Nazione di Santa Cecilia a Roma. Attualmente frequenta il corso di alto perfezionamento con il M° Chiara Tonelli presso la Scuola di Musica di Fiesole. Oltre all'attività solistica si dedica anche alle esecuzioni in forma cameristica. Ha collaborato come primo flauto con il Teatro Comunale di Bologna, L'Accademia dell' Orchestra Mozart di Bologna, l' Orchestra dell'Università di Bologna e l' Orchestra Filarmonica di Torino. Affianca all’attività concertistica l’insegnamento di entrambi gli strumenti.

 

ANTON BEROVSKI (VIOLINISTA)

Ha iniziato giovanissimo lo studio del violino al Liceo Artistico (conservatorio) di Tirana, per poi proseguirli preso L’Accademia delle Belle Arti di Tirana , dove si e Laureato con risultati eccellenti.
Ha studiato dapprima in Italia, presso la Scuola di Musica di Fiesole e all’Accademia Musicale Chigiana di Siena con il maestro P. Faruli ed ottenendo il diploma di merito, come primo violino del quartetto "Tirana" Il suo perfezionamento prosegue in Olanda con il quartetto " Amadeus ", prosegue in Francia dove segue i corsi tenuti dal quartetto " Ysaye " preso L’Accademia Musicale Villecrous , prosegue nel festival " Il de France " dove si perfeziona con quartetto " Alban Berg " e in particolare con il maestro V. Erben.
In qualità di solista. Ha suonato in importanti festival e rassegne tra i quali: Festival di " Il de France " (Francia) di "Kelkrade " (Olanda) , di " Ohrid" (Macedonia), di Skopie (Macedonia) di "Dubrovnik" (Croazia ), Toscana delle culture festival (Italia) ecc., presentando un vasto repertorio di concerti per violino e orchestra, per violino e pianoforte e musica da camera, ( Vivaldi, Mozart, Bach, Beethoven, Hajdn, Brams, ecc.).
Ha al suo attivo numerosi concerti sia come solista che in gruppi da camera in Italia, Francia, Inghilterra, Svezia, Svizzera, Germania, Japone, Macedonia, Croazia, Albania, Libia, Grecia, Turchia ecc.
In qualità di primo violino di spalla, ha lavorato presso L’Orchestra Sinfonica del Teatro dell’Opera di Tirana, L’Orchestra "Des Jeunes de toute Europe" ( Fondazione Menuin ) Francia , L’Orchestra Filarmonica di Skopie Macedonia (1995),Filarmonica Toscanini, L’Orchestra da camera di Bologna, L’Orchestra sinfonica D. Alighieri, L’Orchestra "Dimi" Roma, ecc. Ha inciso per la RAI, RT-Skopie, RTA, Radio SDR, Radio Stoccolma, Radio Genève. Ecc.
Ha preso il primo premio di musica da camera di Durrazzo Albania, Premio speciale della giuria nel concorso internazionale di quartetti d’archi "Evian" Francia.

 

ORGANIZZAZIONE: AGENZIA SPETTACOLO NIKA in collaborazione con Associazione Culturale CRESCENDO progetto MOB CLASSICA - Patrocinio Comune di Bologna - Quartiere San Vitale


 

Evento organizzato da: Agenzia Spettacolo Nika e associazione "Crescendo"

Sito web:

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: eventinika

[torna a inizio pagina]