logo

a Cagliari il 06-10-11:

 Letteratura perragazzi a Cagliari

 Israele e la letteratura per ragazzi: Lizzie Doron racconta...

cagliari, Piazza BlalĂ , Cagliari, (Cagliari) [vai alla mappa]

alle 21


Il  6 ottobre dalle 21 all'interno del Festival Tuttestorie si terrà, in Piazza Blalà, l'incontro dal titolo "Segreti e silenzi" con Lizzie Doron e Lia Levi intervistate da Wlodek Goldkorn.

 

6a Edizione Festival Tuttestorie
6a Edizione Festival Tuttestorie

La VI edizione si svolgerà a Cagliari (ExMà, Mediateca del Mediterraneo e Ospedale Microcitemico dal 6 al 9 ottobre), nelle Biblioteche di Carbonia (dal 4 all’8 ottobre), Gonnesa (6 e 7 ottobre), Mogoro (4/5 e10/11 ottobre), Oliena (6/7/8 ottobre), Quartu Sant’Elena (5/7/8 ottobre), al Parco Asusa di Isili (4/5/6 ottobre), e nell’Istituto Comprensivo di Posada (6/7 e 10 ottobre). Ideato, organizzato e promosso da Cristina Fiori, Manuela Fiori e Claudia Urgu della Cooperativa e Libreria per Ragazzi Tuttestorie e presieduto dallo scrittore David Grossman, il festival è realizzato con la collaborazione dello scrittore Bruno Tognolini, di Vittoria Negro (rapporti con le scuole) e dei bibliotecari dei comuni coinvolti. Una novità, questa della rete con altri comuni, che rafforza il valore del festival sul territorio e si presenta come la naturale evoluzione di un lavoro comune svolto negli anni assieme a  bibliotecari e insegnanti.

Il festival sceglie ogni anno un tema diverso: il 2011 sarà la volta del segreto, raccontato dalla grafica di Ignazio Fulghesu, con l’invito di Bruno Tognolini a costruire delle immaginarie reti da pesca da una parte all’altra dell’isola per catturare “i pesciolini-dintorni dei segreti”, “i tonni-segreti pubblici”, “gli squali-segreti anonimi” e “i pesci degli abissi-segreti segreti”. I segreti dei libri incontreranno quelli dei loro lettori, scambiandosi la forza, la sorpresa, il conforto e il senso del leggere. Ecco i giardini segreti, i diari segreti, i dialoghi con giocattoli e amici immaginari, le fantasticherie eroiche occulte, i nascondigli nelle case o nei cortili in cui celare se stessi o i propri tesori, le clandestinità, le identità segrete, i linguaggi dei segni, gli alfabeti cifrati condivisi, le storpiature linguistiche concordate, i segreti dei mestieri. Dal “Lotto dei segreti” di Oliena curato dal MAN (Museo d’Arte della Provincia di Nuoro) a “Sarò muto come un pesce”, scrigno per la raccolta dei segreti conservato nella Biblioteca di Carbonia: i luoghi del festival custodiranno le rivelazioni di bambini e adulti, invitati a portare i loro segreti all’ExMà il 6 ottobre per “Boccaccia mia stai zitta!”, inaugurazione del festival cagliaritano in programma il 6 ottobre alle 17,00 (ExMà) con i Crastuli, facce di gomma, pupazzi giganti  a caccia di segreti da spifferare fra il pubblico, della Compagnia Le Mani di Genova e le Agenti Segrete Ketty Origa e Betty Bucca.

Per ulteriori informazioni sugli autori ospiti e  sui programmi completi di tutte le sedi del festival si può consultare il sito www.tuttestorie.it.

Evento organizzato da: Festival Tuttestorie

Sito web: www.tuttestorie.it.

Locandina o altro allegato:

Note:

Segnalato da: francescab

[torna a inizio pagina]